Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Pilates con le macchine: che cos’è il Reformer e quali vantaggi offre

Origini e caratteristiche di una disciplina ormai molto diffusa

Pilates con le macchine:  che cos’è il Reformer e quali vantaggi offre

Il Pilates è una disciplina nata nel secolo scorso, ma che conserva intatta la sua validità ancora oggi, pur avendo subito una naturale evoluzione dovuta soprattutto alle successive scoperte della biomeccanica.

Oltre alla forma a corpo libero, il Matwork, il Pilates si può praticare con l’ausilio di macchinari appositi, tra cui molto popolare è il Reformer.

Il repertorio di Pilates sul Reformer comprende un insieme di esercizi, varianti di a quelli a corpo libero, in grado di migliorare la coordinazione, la postura, l’elasticità e la tonicità muscolare di tutto il corpo, senza stressare le articolazioni e soprattutto la colonna vertebrale.

Come nasce il metodo Pilates?

Joseph Hubertus Pilates, nato in Germania alla fine dell’Ottocento, per curare una serie di disturbi di cui soffriva sin dall'infanzia, compreso il rachitismo, si dedicò alla pratica di tutti gli sport possibili e alla lettura approfondita di testi medici, nonché allo studio di tecniche di rilassamento occidentali e orientali.
 Riuscì perfettamente nel suo intento e già a 14 anni era dotato di un fisico invidiabile. Incarcerato durante la Prima Guerra Mondiale, non smise di sviluppare il proprio allenamento, che affinò ulteriormente quando venne dislocato sull’isola di Man, integrandolo con attrezzature che permettessero ai soldati anche menomati e allettati di migliorare le loro condizioni: attrezzature ottenute smontando e rimontando i letti d’ospedale, ovvero gli “antenati” del Reformer, grazie alle quali ottenne ottimi risultati.

Trasferitosi negli Stati Uniti, cominciò a regolamentare e a divulgare la sua disciplina, sia a corpo libero, sia con i macchinari, che migliorò e diversificò aggiungendo al Reformer la Cadillac, la Chair, i Barrel e altri ancora. Queste macchine, nel corso degli anni, si sono evolute e sono state perfezionate, e fra tutte il Reformer è quella oggi più conosciuta fra i praticanti di Pilates.

In che cosa consiste il Reformer?

Il Reformer è costituito da una struttura fissa simile a un letto su cui scorre un carrello mobile, collegato al letto tramite molle di diversa colorazione a seconda della tensione che offrono.

È dotato di footbar, ovvero una barra di altezza regolabile su cui appoggiare i piedi o le mani. Il carrello mobile dispone di un poggiatesta regolabile per assicurare al collo la giusta posizione durante l’esecuzione dei movimenti, e di due poggiaspalle per tenere il corretto allineamento delle spalle stesse.

Apposite cinghie (straps) possono essere assicurate a mani e piedi per consentire al carrello di muoversi.

Il Reformer è una macchina molto versatile che permette di eseguire gli esercizi in ogni posizione: sdraiati, seduti, in posizione eretta, rovesciata, sul fianco, eseguendo svariati movimenti, anche con l’ausilio di ulteriori piccoli attrezzi (il box, il Magic Circle, il foam roller).

Grazie a questa sua prerogativa, è possibile allenare vari distretti muscolari in modo dinamico per mezzo di un unica macchina.

I benefici del Pilates praticato con il Reformer

Gli esercizi eseguiti con il Reformer hanno svariate finalità: rafforzare i muscoli, correggere la postura ed eventuali scompensi dell’apparato muscolo-scheletrico, migliorare la flessibilità.

Allenarsi con il Reformer garantisce i benefici propri del Pilates, ovvero incremento della forza muscolare, dell’equilibrio e dell’elasticità. Benefici che nella vita di tutti i giorni si traducono in una miglior postura, in movimenti più fluidi ed eleganti e nella riduzione di dolori dovuti a sbilanciamenti muscolari.

Con il Reformer si possono eseguire esercizi che risulterebbero molto difficoltosi a corpo libero, in quanto offre ai movimenti un ampio campo d’azione, permettendo a tutti di ottenere risultati notevoli.

Muscoli tonici, maggior flessibilità ed equilibrio, postura più corretta e una sensazione di benessere e vitalità che si riflette nella vita di ogni giorno: sono tutti buoni motivi per praticare Pilates con costanza (e soddisfazione).

Acquistando la tessera  da 10 lezioni di Pilates ne avrai 1 in omaggio
ACQUISTANDO LA TESSERA DA 10 LEZIONI DI PILATES NE AVRAI 1 IN OMAGGIO
Acquistando la tessera  da 10 lezioni di Pilates ne avrai 1 in omaggio
Centro estetico e parrucchiere a un passo dallo studio di Pilates
CENTRO ESTETICO E PARRUCCHIERE A UN PASSO DALLO STUDIO DI PILATES
Centro estetico e parrucchiere a un passo dallo studio di Pilates
Acquista il libro ”Stretching facile” di Angela Giaccardi
ACQUISTA IL LIBRO ”STRETCHING FACILE” DI ANGELA GIACCARDI
Acquista il libro ”Stretching facile” di Angela Giaccardi

Dicono di noi: leggi le recensioni dei nostri clienti.

Precedente